5 alimenti per la prossima spesa

Scegliere con cura quel che si mangia è fondamentale, perché il cibo spazzatura aumenta il senso di pesantezza. È importante consumare prodotti freschi e di origine vegetale: sono ricchi di magnesio, che sostiene il metabolismo energetico e quindi la trasformazione di grassi e zuccheri in energia. Ecco cinque alimenti che possono aiutare.

È importante portare in tavola cibi scelti con cura, prodotti freschi, di stagione e locali, ed è consigliabile assicurarsi sempre che i vegetali non siano maturati durante il trasporto e i cibi deperibili non siano stati trattati con conservanti aggressivi.

Facendo attenzione alla qualità delle materie prime, si possono cucinare piatti che conserveranno maggiori quantità di nutrienti

Ecco cinque alimenti da mettere nel carrello della spesa, perchè contengono ottime quantità di magnesio in proporzione a 100 grammi di prodotto, con un’attenzione particolare anche alle calorie e agli zuccheri!

Pasta integrale

Più si raffina la farina e più si intaccano i nutrienti contenuti nel grano. Mantenendo la farina integrale, si ottengono prodotti più ricchi da un punto di vista nutrizionale. Con cento grammi di pasta integrale si assumono 335 calorie e 143 mg di magnesio.

Semi di zucca arrostiti

Sono ottimi sostituti di snack grassi o fritti che appesantiscono e fanno ingrassare. L’autunno è il periodo perfetto per consumarli, sia confezionati sia tostati nel forno di casa. In cento grammi di semi di zucca hai 570 calorie e 550 mg di magnesio. Da mangiare a piccole dosi.

Cioccolato amaro fondente

Se siamo tipi da merenda dolce, è possibile trovare buone dosi di magnesio anche nel cioccolato, purché sia fondente e con alte percentuali di cacao amaro. Ma occhio alle calorie! Per cento grammi di cioccolato fondente al 70%, le calorie sono 579 e i milligrammi di magnesio sono 176. Invece per il fondente al 90% sono 620 calorie e 200 mg di magnesio.

Frutta secca

I periodi migliori per trovarla fresca e di buona qualità sono la fine dellʼautunno e tutto lʼinverno. La frutta secca contiene molti nutrienti utili al nostro organismo, ma è anche molto calorica. Sgranocchiare a fine pasto o mangiarne una manciata come spuntino per spezzare la fame va bene, ma anche in questo caso bisogna fare attenzione a limitare la quantità.

100 grammi di anacardi, per esempio, forniscono 553 calorie e 292 milligrammi di magnesio.

100 grammi di pinoli, invece, 673 calorie e 251 milligrammi di magnesio.

100 grammi di arachidi arrivano a 567 calorie e 168 milligrammi di magnesio.

Legumi

Ottimi nelle zuppe nei mesi più freddi e nelle insalate in primavera ed estate. Sono nutrienti, ricchi di proteine, fibre e sali minerali. Ci sono tanti modi per portarli in tavola con ricette gustose e possono essere mangiati anche quotidianamente.

Alcuni esempi?
Fagioli cannellini: 279 calorie e 170 mg di magnesio per 100 gr.

Fagioli neri: 341 calorie e 171 mg di magnesio per 100 gr.

Lenticchie: 116 calorie e 36 mg di magnesio per 100 gr.

La scelta è quindi molto ampia: sia mangiando in casa, sia fuori casa, è possibile mantenere uno stile alimentare sano ed equilibrato per restare in salute.

Vuoi qualche consiglio su quali sono i migliori alimenti e come cucinarli? Iscriviti alla nostra newsletter: una volta al mese riceverai gli aggiornamenti del blog, un approfondimento su un prodotto di stagione e una ricetta facile e veloce da provare a casa tua.

In queste pagine parliamo di benessere e diamo consigli per affrontare piccoli disturbi quotidiani, ma per ogni sintomo serio e persistente e in caso di eventuali patologie è sempre necessario consultare il proprio medico.

1 commento su “5 alimenti per la prossima spesa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *