Disturbi

prolungata nel tempo può influire negativamente sul benessere generale dell’organismo.

Disturbi

prolungata nel tempo può influire negativamente sul benessere generale dell’organismo.

I disturbi più comuni

Digestione

Il processo digestivo spesso viene associato alla sensazione di sazietà precoce, senso di pienezza, presenza di gas e acidità.

Irregolarità

Può essere caratterizzata sia dal rallentamento del transito intestinale con emissione difficile o poco frequente di feci o con minore emissione, che da eccessiva motilità intestinale con aumentato volume delle feci ed evacuazione frequente. Queste situazioni, se prolungate nel tempo, possono compromettere il benessere dell'organismo.

Meteorismo

La sensazione di gonfiore, dovuta all’eccesso di gas in sede gastrica/intestinale, colpisce più del 10% degli italiani.

Gli effetti dello squilibrio intestinale

Cervello

Irritabilità, disturbi del sonno e cambiamenti dell'umore

Sistema circolatorio

L’eccessiva perdita di elettroliti e di liquidi può portare ad un’alterazione della funzionalità circolatoria

Muscoli

Eccessiva contrazione dei muscoli addominali

Flora batterica

L’indebolimento della flora batterica aumenta l’esposizione ad altri disturbi correlati